Colossesi 3:17

Qualunque cosa facciate, in parole o in opere, fate ogni cosa nel nome del Signore Gesù ringraziando Dio Padre per mezzo di lui.



Non é per tutti riuscire a comprendere quello che vuole dire lo Spirito Santo attraverso questo verso.
Intanto ripetiamo ” qualunque” come dire TUTTO quello che voi fate fatelo nel Nome di Gesù. Ci sono credenti che tante volte non comprendono bene come sia importante essere contenuti nel parlare, non che non dobbiamo parlare per carità, ma il parlare del vero cristiano deve essere controllato dallo Spirito Santo e deve essere a lode e Gloria di Nostro Signore Gesù, un parlare che non tiri acqua al nostro mulino come alcuni i quali usano spesso dire “io questo, io quest’altro, io ecc. ” ma mettersi da parte e nominare Dio invece che “io”; proprio il nostro io deve essere detronizzato, annichilito per dare spazio allo Spirito Santo.
Anche le nostre opere dbbono essere accompagnate da un umile sentimento di sottomissione a Dio, per far capire che le opere che i cristiani fanno sono per innalzare Gesù il figliolo di Dio, i veri credenti non rubano la Gloria a Dio, anzi si abbassano ancora di più quando Dio si usa di loro, e proprio per questo abbassamento che Dio può fare grandi opere.
Chi si abbassa sarà innalzato, e chi si innalza sarà abbassato, quindi amici,fratelli in Cristo qualunque cosa facciamo, diamo la Gloria a Dio.

Pace e saluti alla Chiesa

Puccio Girolamo

Annunci