Matteo 19:23
E Gesù disse ai suoi discepoli: «Io vi dico in verità che difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli.


In Matteo 19:16 un tale si avvicina a Gesù per chiedergli cosa doveva fare di buono per avere la vita eterna, Gesù precisa che uno solo é buono , ma se vuoi entrare nel Regno dei cieli osserva i comandamenti, quali ? disse colui, e Gesù elenca i dieci comandamenti. Il giovane però fa presente che già questi comandamenti sono da lui osservati, e chiede cosa mancava ancora, e Gesù rispose : ” Se vuoi essere perfetto vendi tutto quello che hai e dallo ai poveri ed avrai un tesoro nei cieli, poi vieni e seguitami “.
Il giovane però non ha gradito e se ne andò contristato perché aveva grandi beni.

Nell’ambito evangelico questo incontro é già conosciuto perché letto od ascoltato in chiesa dal proprio pastore, ma per molti che si collegano a questo blog é la prima volta e quindi magari ad alcuni suscita interesse ad andare a leggere tutta la parte nella Sacra Scrittura.

E’ evidente che Nostro Signore ci comunica un messaggio un pò particolare, quasi inedito ai giorni di oggi, pensando che é già difficile trovare persone che ubbidiscono ai comandamenti di Dio come quell’uomo ricco, pensiamo se dovesse distribuire i propri beni ai poveri.

Ma perché Gesù ha detto a quel giovane di : distribuire i propri beni, perché non si é contentato del fatto che già ubbidiva ai comandamenti ?
Gesù in qualità di Figlio di Dio, aveva visto che quel giovane era ubbidiente ai comandamenti di Dio, ma aveva anche visto che un dio superiore lo governava : dio denaro. La prova é stata immediata : ” Se vuoi essere perfetto distribuisci i tuoi beni ai poveri… ” ma la cosa non é stata gradita dio denaro teneva quel giovane prigioniero a tal punto da perdere il Regno dei cieli.
Oggi questa parte ci deve fare capire che a primo posto nella nostra vita deve esserci il Signore Gesù, Egli deve stare nel trono del nostro cuore e governare tutto, dico tutto. Se qualcuno ha dei beni ed é veramente arreso a Dio, non solo la nostra vita, ma anche i beni saranno ministrati dallo Spirito di Dio, e tutta la nostra vita sarà oltremodo benedetta perchè al primo posto c’é il Signore.

Saluti e Pace

Puccio Girolamo

Annunci