Salmo 139:17
Oh quanto mi sono preziosi i tuoi pensieri o Dio! Quant’é grande la somma d’essi!.


Essere figlioli di Dio é diverso dal dirlo.
Tenendo presente come il Signore Nostro Gesù , non guarda all’apparenza, ma dentro il nostro cuore, poiché apparentemente possiamo fare e dire quello che vogliamo per far credere a chi ci circonda di essere figli di Dio, ma il nostro cuore é aperto a Dio e niente é occulto alla sua presenza.

Il salmista non é un qualunque fratello e cristiano nominale, lo testimonia questo verso, molto ma molto profondo, intravediamo infatti il valore che egli da ai pensieri di Dio, pensieri che giorno dopo giorno sono diventati i suoi pensieri, egli scopre un nuovo mondo, un modo nuovo di pensare, non più secondo la sua vecchia natura, ma incomincia a scoprire quanti preziosi pensieri sono nel cuore di Dio.
Ecco allora che può asserire che i pensieri preziosi per Dio lo sono anche per lui e che la somma di essi é grande; sembra che questo grande rasenti l’infinito, Dio é già grande di suo, ma questo grande che vuole intendere il salmista ci trasmette l’infinito, la grandezza universale, la somma di tutto il creato.

Che il salmista abbia intravisto il grande amore di Dio per l’umanità, non ci sono certamente dubbi, ma fare suoi i pensieri collegati a questo grande amore, é certamente questo quello che sfugge al comune lettore. Quali sono questi pensieri ? Hai meditato con profondità ogni pensiero di Dio nei confronti dell’uomo ?

Domande a cui non tutti possono rispondere, chi non ha ricevuto Dio nel cuore gli sono pazzia.
Ma per i credenti che hanno accettato Cristo ed hanno ricevuto lo Spirito Santo per essere guidati a nuova vita non é difficile dare le risposte poiché Dio é con loro e dentro di loro, Dio li guida e li ammaestra in qualunque cosa essi vogliono essere ammaestrati, ed i pensieri di Dio vivono nel loro cuore perché amano Dio e tutte le creature di Dio, perché sanno che Dio cerca ogni giorno la pecora smarrita, perché sanno che Dio odia il peccato ma ama il peccatore, perchè come Dio ha dato la sua vita per salvare l’umanità, allora anche essi daranno la loro vita al servizio Suo, e tanti altri grandi e piccoli pensieri comuni e non che ogni giorno riempiono la mente dei figlioli di Dio che alla fine sbalorditi del Grande amore di Dio, ne esultano la loro preziosità, mettendo da parte i loro bisogni per amore dell’umanità.

Studiamoci di fare i pensieri di Dio i nostri pensieri.

Saluti e pace da Puccio Girolamo


Annunci