>Giovanni 7:17

Se uno vuol fare la volontà di lui, conoscerà se questa dottrina è da Dio o se io parlo di mio.

E’ una frase interessante che ci viene proposta .
Sapendo che per fare la volontà di Dio, non é necesario conoscere tutta la Bibbia e i versetti che possano avere una spiegazione per noi e per gli altri, ebbene questa Parola va oltre, al di la del nostro pensiero umano, per entrare nel pensiero di Dio che tanto ha cura di noi che in tanti modi possibili e immaginabili ci fa capire, o ci vuole fare capire, che per sapere se siamo nella giusta dottrina, dobbiamo prima fare la volontà di Dio.
E questa è una Parola importante per coloro che sono abituati a ragionare sulle cose di Dio come se tali cose si potessero giudicare attraverso un ragionamento umano.

Carne e sangue non possono ereditare il Regno di Dio, é solo attraverso lo Spirito Santo che possiamo ricevere la rivelata Parola di Dio.

Ricordo quando ero ragazzo, non conoscevo ancora il Signore, ed avevo tante domande irrisolte ed alcune volte , con qualche mio amico e un mio zio a cui piaceva parlare di questo e ragionare per cercare di trovare una soluzione logica all’esistenza dell’uomo ed a tutti i suoi problemi che lo circondano, ebbene alla fine, non riuscivamo mai a trovare le risposte alle nostre domande. ma quando conobbi il Signore , più di 30 anni fa, non c’é più una domanda senza risposta, nessun dubbio o incertezza, perché ho trovato e incontrato colui che é il primo di tutto e di tutti , colui che ha riempito la mia vita .

Quindi se vuoi cnoscere la vera dottrina , devi arrenderti a Dio, che é colui che é prima di ogni dottrina e di ogni cosa , egli eterno ab eterno é Dio, e nulla é occulto alla sua presenza.

Piegarsi al Signore, significa avere deciso di fare la Sua volontà, mettendo da parte se stessi per dare vita alla vita di Dio ( Nuova nascita ) nella propria vita, rendiamo Lode, Gloria e Onore a colui che vive nei secoli dei secoli. Amen.

Pace da Puccio Girolamo




Annunci